LiguriaLifeStyle

Pasticceria Besio: qualità senza compromessi

Paola Torello – Besio, mamma dei celebri amaretti

“Pensando al gelato da passeggio, mi è venuta l’idea di preparare un dolce piccolo, leggero, capace di sorprendere e ingolosire. Un dolce da finire in pochi cucchiaini. Tanto da poterne assaggiare più gusti”. Paola Torello, la mamma dei celebri amaretti Besio, dal suo laboratorio di via Sormano n. 16 a Savona, porterà a Stile Artigiano Savona tante dolcezze in bicchierino. Al gusto lampone, fragola e limone o il classico tiramisù, le deliziose coppette in formato monoporzione costituiscono un’idea buonissima e alternativa. “I visitatori della manifestazione in riva al mare -aggiunge Paola – potranno acquistarli e gustarli mentre curiosano tra le proposte degli artigiani o si fermano a guardare la Darsena e le navi da crociera che approdano o salpano in porto”. Nello stand della Pasticceria Besio a Stile Artigiano non mancheranno anche i capricci, cioccolatini fondenti al rhum, rigorosamente fasciati di viola, la pastafrolla contenuta in una scatola di metallo, una nuova veste, e i buonissimi pandolci. Presente anche l’eccellenza della pasticceria con gli “Amaretti Besio” preparati solo con mandorle, zucchero e albume, una vera prelibatezza del gusto anche per chi ha intolleranze al glutine in quanto non contengono tracce di farina.

La pasticceria Besio di via Sormano a Savona è un’istituzione. Da oltre cento anni è uno di quei luoghi che ognuno vorrebbe avere a portata di mano. Non soltanto per la qualità e la scelta di paste, pasticcini, torte, biscotti e gli imperdibili “Amaretti”, dolci che ogni mattina vengono sfornati nel laboratorio da Riccardo Torello, fratello di Paola. Ma anche e soprattutto per la gentilezza di Paola: pronta sempre a coccolarti, tanta e la cura con cui ti accoglie e ti propone le prelibatezze nate dalla sapienza e dalle mani di Riccardo. E ora anche da Luca, figlio di Paola, che anche se giovanissimo, sotto la guida di mamma e zio si sta rivelando una promessa della pasticceria. E così arriviamo alla quarta generazione di pasticcieri.

Perché via Sormano è diventato un indirizzo sicuro dove non si può rimanere delusi? “Non è solo un motivo d’affezione per i nostri clienti. Sai bene che siamo attenti alla qualità degli ingredienti, e fermamente contrari all’utilizzo di conservanti. Dietro a ogni dolce c’è preparazione, studio e tanta passione per il nostro lavoro”.

Share

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Post Navigation